Leave a comment

agoraphobia della solitudine e della incomunicabilita

5065d1b9-0905-8896

Il primo articolo di questa stagione  che ho scritto per la domenicadivicenza.it tratta di una performance teatrale che sfrutta lo spazio pubblico per poter sconvolgere e coinvolgere chiunque ne diventi partecipe. Si chiama “Agoraphobia”, la dirige Lotte Van Den Berg e lo interpreta un attore diverso per ogni paese in cui viene messo in  scena. La performance che ho visto io  si è tenuta a bassano del Grappa nell’ambiTo del festival OPERAESTATE  Il pubblico si divide inizialmente tra consapevole e inconsapevole e il modo in cui le persone  vivono il progredire della performanc e è esattamente opposto per poi arrivare a un punto in cui, forse,  si è tutti sullo  stesso  piano, con percezioni diverse. l’attrice perla versione italiana è Daria Deflorian. il testo è di Rob de Graaf.  Spettacolo bellissimo.

 

Al link  sotto  trovate  l’intervista  con la  regista

http://www.ladomenicadivicenza.it/a_ITA_5245_1.html

 

PROSSIME DATE IN ITALIA

12 ottobre ore  18  PRATO CONTEMPORANEA FESTIVAL

20 ottobre ore19 CAGLIARI APPRODI  FESTIVAL

 

la pagina di Operaestate da cui ci si può prenotare anche per le prossime rappresentazioni

http://www.operaestate.it/evento/agoraphobia-2/

 

Estratto  del monologo  girato a new  york

 

sito della  compagnia

http://www.omsk.nl/english/

 

 

 



Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *