Leave a comment

il nuovo Rinascimento di MARCOS MORAU di LA VERONAL

20130710_214625_13Questa settimana a Bassano del Grappa alla distilleria Nardini abbiamo assistito al nuovo spettacolo della compagnia di danza barcellonese La Veronal diretti dal coreografo Marcos Morau. lo spettacolo si chiama Siena, come la città toscana che funge da  punto di partenza per una articolata riflessione sul Rinascimento, la donna nella società e molti altri aspetti comunicativi che si incrociano con l’esperienza visiva ed emotiva che  possiamo  vivere osservando dei dipinti in un museo. 

L’intervista realizzata  questa settimana per ladomenicadivicenza.it è appunto con il coregrafo  Marcos Morau con cui ho cercato di capire meglio un lavoro  visivamente molto bello ma davvero molto ricco di spunti narrativi e visivi che può essere di difficile comprensione.

 

 

l’intervista  è al link  sotto ed è su due pagine. foto di Michele Memola.

http://www.ladomenicadivicenza.it/a_ITA_5220_1.html

Lo spettacolo “Siena” è andato in scena in prima nazionale  a Bassano nell’ambito della rassegna esitva Operaestate ed è stato realizzato grazie a una coproduzione internazionale: Mercat de les Flores di Barcellona, Hellerau di Dresda in collaaborazione con Modul-Dance, Centro de Artes Performatives di Algarve, Duncan Dance Centre di Atene e Dance Ireland di Dublino.

sito ufficiale dei la veronal

http://www.laveronal.com/?lang=en

un estratto dallo spettacolo

 

la scena del film di Hitchcock “Vertigo-la donna che visse due volte” la cui musica è stata utilizzata da Marcos Morau per un momento di “Siena”

 

servizio tv spagnola sullo spettacolo

un’altra intervista  a Marcos Morau ( in spagnolo)

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *